Get Adobe Flash player

ATTO COSTITUTIVO

ATTO COSTITUTIVO DEL TORO CLUB
“SECOLO GRANATA”

L’anno duemilaotto, il giorno 10 del mese di dicembre, a Druento (To), con la presente scrittura privata da valere e tenere a tutti gli effetti di legge tra i signori:

CARBONARA Andrea, nato a Torino

RANDAZZO Enzo, nato a Torino

PINARD Roberto, nato a Torino

convengono di costituire un’associazione denominata TORO CLUB “SECOLO GRANATA” con sede in Via Torino, 22 – 10040 Druento (To).

1. L’associazione di cui al presente Atto Costitutivo è una libera aggregazione di cittadini e ha forma giuridica di associazione non riconosciuta ai sensi dell’art. 36 del Codice Civile.

2. L’associazione è apolitica, ha durata illimitata e non ha fini di lucro.

3. Lo scopo dell’associazione è quello di contribuire con idonee iniziative ad organizzare le manifestazioni di incitamento alla squadra, incontri socio-culturali, sportivi a carattere locale, e mantenere viva la tradizione della gloriosa bandiera granata.

4. Le norme che prevedono le caratteristiche dell’associazione, i requisiti degli associati, la loro ammissione, i diritti e doveri degli stessi, i casi di perdita della qualità di associato, il patrimonio dell’associazione, gli organi e le attribuzioni degli stessi e quant’altro richiesto per la valida costituzione dell’associazione stessa sono riportati nello Statuto, composto di n. 12 articoli, che i soci dichiarano di approvare uno per uno e nel loro complesso e, pertanto, sottoscrivono.
Lo Statuto costituisce parte integrante e inscindibile del presente Atto Costitutivo.

5. I componenti dell’associazione danno atto che la stessa è regolata dal presente Atto Costitutivo e dalle norme riportate nel predetto Statuto.

6. Ogni associato sottoscrive e versa una quota annuale di adesione, stabilita per il primo anno in € 10,00 che entra nella formazione del fondo comune iniziale.

7. I soci fondatori danno speciale mandato al Consiglio Direttivo di formulare istanza per il riconoscimento e di apportare allo Statuto gli emendamenti e le introduzioni che le competenti autorità dovessero richiedere.

8. L’assemblea costitutiva determina in 9 (nove) il numero dei componenti il Consiglio Direttivo.

9. In base alle norme statutarie si procede alla elezione del Consiglio Direttivo e risultano pertanto eletti i signori:

CARBONARA Andrea

RANDAZZO Enzo

PINARD Roberto

10. Il Consiglio Direttivo, unanime, decide di procedere all’elezione del Presidente e del Vice Presidente, nelle persone dei signori

CARBONARA Andrea quale Presidente

RANDAZZO Enzo quale Vice Presidente

PINARD Roberto quale Tesoriere

11. Per quanto non stabilito nel presente Atto Costitutivo e nello Statuto valgono le norme del Codice Civile.

Letto, confermato, sottoscritto.

CARBONARA Andrea

RANDAZZO Enzo

PINARD Roberto

Privacy Policy